Deo roll on Omnia Laboratoires con olio d’argan

Oggigiorno, nella deodorazione tradizionale, si fa spesso uso di antitraspiranti (come i sali di alluminio), ritenuti la soluzione più giusta per rimediare a questo stato di cose. Si tratta però di una soluzione con dei limiti non da poco, poichè una corretta sudorazione (se non diventa una patologia come l’iperidrosi) è essenziale per diversi motivi: innanzitutto serve alla termoregolazione dell’organismo, mediante l’abbassamento della temperatura grazie all’evaporazione dell’acqua del sudore; inoltre elimina le sostanze di scarto; infine serve come messaggero ormonale tramite i ferormoni per poter comunicare “chimicamente” con gli altri “umani”. Un’altra soluzione adottata di frequente è l’uso di battericidi (clorexidina, triclosan); peccato, però, che eliminino anche la flora batterica “buona” senza fare distinzioni di sorta.

L’evoluzione della deodorazione è quindi la biodorazione, vale a dire una deodorazione rispettosa della pelle e delle sue caratteristiche. Una zona sensibile, delicata, strategica e importante come quella ascellare necessita di un deodorante speciale, per cui:

  • no antitraspiranti: i batteri che albergano nelle nostre ascelle rappresentano una flora saprofita importantissima per l’equilibrio naturale della pelle. Distruggerli non ha senso. Cautela dunque con ingredienti quali triclosan e clorexidina;
  • no conservanti parabenici: alcuni studi hanno paventato l’ipotesi di connessioni negative tra parabeni, linfonodi e ghiandola mammaria. Nell’attesa di riscontri ufficiali, meglio evitarli;
  • attenzione ai COV (composti organici volatili), dannosi per l’ambiente e colpevoli di ridurre la fascia di ozono presente nell’atmosfera e attenzione agli altri gas propellenti, negativi per la pelle e ambiente (propano, betano ecc.).

Un buon deodorante deve contenere:

  • antienzimatici naturali in grado di bloccare la degradazione di quelle sostanze organiche presenti nel sudore apocrino, evitandone l’irrancidimento (per esempio trietil citrato);
  • astringenti naturali come succo di amamelide (Hamamelis virginiana) in grado di ridurre il diametro dei pori in modo fisiologico;
  • batteriostatici naturali di origine vegetale in grado di ridurre la carica microbica salvaguardando la preziosa flora saprofita naturale e profumando naturalmente la zona (es: oli essenziali di timo, tea tree, salvia, quercia o lavanda);
  • complessanti che servono a neutralizzare l’odore del sudore senza alternarne la composizione (es: zinco ricinoleato);
  • antiossidanti (sopratutto la vitamina E e la vitamina C) che oltre a proteggere la cute, evitano l’irrancidimento delle sostanze organiche presenti nella sudorazione apocrina;
  • alcol in giuste dosi (nell’Inci non deve comparire in prima posizione), rinfresca e riduce la carica microbica. Nel caso di utilizzo dopo l’epilazione preferire invece quelli totalmente analcolici e privi di profumazione.

Quale deodorante ecobio vi consiglio?

Deo roll on ecobiologico di OMNIA LABORATOIRES con olio di argan.

E’ un deodorante adatto a tutti i tipi di pelle (anche quelli più sensibili). E’ in formato 50 ml e ha un PAO di 6 masi. E’ facilmente reperibile nei supermercati al costo di 4,90€. E’ certificato ICEA ed è Vegan.

Non contiene oli minerali, petrolati e paraffine, siliconi, parabeni, glicole propilenico, etanolammine, PEG, SLES, coloranti sintetici, ftalati, alcool etilico. Gli ingredienti al suo interno sono di origine biologica. Non contiene ingredienti di derivazione animale, adatto ai vegetariani e ai vegani.

Il suo INCI: Aqua, Glycerin, Triethyl Citrate, Caprylyc/Capric Trygliceride, Propanediol, Aloe Barbadensis Leaf Juice, Zea Mays (Corn) Starch, Cetearyl Alcohol, Phenethyl Alcohol, Ethylhexylglycerin, Parfum, Xantan Gum, Argania Spinosa Kernel Oil, Lavandula Angustifolia Extract, Hamamelis Virginiana Leaf Water, Potassium Cetyl Phosphate, Sodium Stearoyl Glutamate, Chondrus Chrispus Powder (Carragennan), Tocopherol, Tetrasodium Glutamate Diacetate, Citric Acid.

Cosa ne penso?

Mi piace moltissimo questo deodorante perchè rispetta la pelle, la idrata e la protegge. Ha una durata effettiva di 24 ore, anche facendo sport. Prima di questo deodorante ne ho provati molti, ma nessuno che soddisfasse le mie esigenze. E’ ottimo per chi ha una sudorazione intensa e una cute reattiva. Si assorbe facilmente.

Voto: 10.

Un abbraccio

Cristina

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...